La rinuncia di Benedetto XVI all’ufficio primaziale come atto giuridico.