Gli ordinariati personali per gli ex-anglicani. Aspetti canonici della risposta ai gruppi di anglicani che domandano di essere ricevuti nella Chiesa cattolica

Baura, E.

Abstract: L’articolo studia l’assetto normativo stabilito dalla cost. ap. Anglicanorum coetibus per l’attenzione pastorale dei gruppi di fedeli provenienti dall’anglicanesimo e, più in particolare, la natura degli ordinariati personali previsti per questo scopo. Analizza alcuni profili formali problematici della cost. ap. e delle Norme Complementari emanate dalla Congregazione per la Dottrina della Fede. Esamina la figura degli ordinariati personali confrontandola con altre circoscrizioni ecclesiastiche a base personale già esistenti. Si sofferma sulla portata della giurisdizione dell’Ordinario personale, per verificare se essa sia cumulativa con quella dei vescovi diocesani oppure esclusiva, cercando di capire il significato da attribuire alla disposizione secondo cui l’Ordinario esercita la sua potestà “in modo congiunto” a quella dei vescovi, e comparando questa soluzione con quella delle Chiese sui iuris. Studia anche quale sia la posizione giuridica dei fedeli dell’ordinariato personale nelle diocesi dove abitano. Prende in esame le conseguenze del modo volontario di incorporarsi a questi ordinariati.

Parole chiave: Circoscrizioni ecclesiastiche. Giurisdizioni personali. Ordinariati. Giurisdizione cumulativa. Chiese rituali sui iuris. Volontarietà.

Abstract: The article’s aim is to study the regulatory framework established by the const. ap. Anglicanorum coetibus for the pastoral attention of the groups of faithful coming from Anglicanism and, more particularly, the nature of the personal ordinariates provided for this purpose. It starts by reviewing some of the problematic formal profiles of the const. ap. and Complementary Norms issued by the Congregation for the Doctrine of the Faith. Then it examines the figure of personal ordinariates, comparing them with other personal ecclesiastical circumscriptions already existing. It focuses on the extent of the Ordinary’s jurisdiction, to determine if it is cumulative with that of the diocesan bishops, or exclusive, trying to understand the meaning to be given to the provision that the ordinary exercises its power “jointly” with that of the bishops, and comparing this solution with that of sui iuris Churches. It also explores what the legal position of the personal of the faithful in the dioceses where they live. Along with other specific issues, this article examines the consequences of the voluntary way of membership in these ordinariates.

Keywords: Ecclesiastical circumscriptions. Personal Jurisdictions. Ordinariates. Cumulative jurisdiction. Ritual Churches sui iuris. Freedom of membership.