Il passaggio di un religioso da un monastero autonomo ad un altro dello stesso istituto, federazione o confederazione.