Il patrimonio ecclesiastico tra “beni” e “valore” : una novità dalla prassi italiana

Gherri, P.

Riassunto: Il nuovo Manuale di Contabilità generale (dell’anno 2019) per gli Istituti per il Sostentamento del Clero in Italia realizza, di fatto, l’abbandono del concetto di “bene” per l’adozione di quello di “valore” a riguardo del c.d. patrimonio degli I.D.S.C. Si tratta, concretamente, dell’abbandono della precedente concettualizzazione patrimonialistica della materia economica ecclesiale a vantaggio di quella reddituale. Il fatto assume rilievo dottrinale e teoretico in relazione al concetto di “patrimonio stabile” che, in tal modo, potrebbe risultarne radicalmente compromesso.

Parole chiave: patrimonio stabile, Istituti Sostentamento Clero, bilancio, utile di esercizio.

Abstract: The new Manual of General Accountability (from 2019) for the Institutes for Clergy Support in Italy abandons the concept of “good” while adopting that of the “value” regarding the so-called patrimony of I.D.S.C. Concretely, the former patrimonial conceptualization in ecclesiastic economical matters has been abandoned in favour of one based on income. This fact is of doctrinal and theoretical importance related to the concept of the “stable patrimony” that might thereby be found to be radically compromised.

Keywords: Stable Patrimony, Institutes for Clergy Support, Financial Report, Utility Value.

DOI
10.19272/202008601012