Il Romano Pontefice come giudice supremo nella Chiesa.