Libertà religiosa in tempo di pandemia di Covid-19

La situazione in Germania

Autori

  • Stefan Mückl

Parole chiave:

Culto pubblico, decreti, precetto domenicale, corte costituzionale federale

Abstract

Dopo un riassunto del quadro costituzionale e delle opzioni possibili secondo la legge sulla protezione dalle infezioni, l’articolo analizza le misure adottate dalle autorità statali ed ecclesiastiche per contenere la pandemia di coronavirus in termini di impatto sulla libertà religiosa. Tre ordinanze della Corte costituzionale federale meritano una particolare attenzione, poiché evidenziano il grande valore della libertà religiosa. In una prospettiva più ampia, le reazioni alla sfida della pandemia mostrano quale sia (ancora) la rilevanza della religione e del suo libero esercizio in una società secolarizzata.

Pubblicato

2021-05-24

Fascicolo

Sezione

Dottrina